Razer lancerà uno smartphone dedicato al gaming?

Di , scritto il 01 Febbraio 2017

Il gruppo Razer, leader nel mondo per la produzione di periferiche dedicate al gaming, ha acquisito Nextbit, che a sua volta nel 2015 aveva presentato Robin, uno smartphone Android integrato con lo spazio cloud e dalla splendida estetica (nella foto). Dal connubio potrebbe nascere uno smartphone molto innovativo dedicato ai videogiochi oppure qualche altra soluzione per il gaming mobile. Non è certo ma è abbastanza probabile. I dettagli dell’accordo non sono stati divulgati, ma Tom Moss, fondatore e CEO di Nextbit ha già chiarito che Nextbit opererà come una divisione indipendente all’interno di Razer, concentrandosi sullo sviluppo di esperienze mobile dal design unico. Per dirla semplicemente, continueremo a fare ciò che abbiamo sempre fatto, solo più in grande e meglio. A rafforzare le ipotesi su un prossimo lancio di un telefono orientato ai video giochi sta anche il fatto che pochi mesi fa aveva acquisito anche THX, l’azienda fondata da George Lucas che si occupa dello sviluppo degli standard di riproduzione audio/video per cinema, sistemi audio, videogiochi, impianti per automobili e console da gioco. Sicuramente non per caso.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009