Come effettuare il trasloco della linea fissa?

Di , scritto il 22 Dicembre 2016

Con il trasloco telefonico è possibile spostare la linea fissa e quella adsl presso un nuovo indirizzo, mantenendo in alcuni casi il anche vecchio numero.

Il trasloco della linea telefonica viene effettuato quando ci si trasferisce in una nuova abitazione oppure in una nuova città. Attraverso questa semplice operazione è possibile anche mantenere lo stesso numero della linea fissa e la stessa compagnia telefonica, evitando così di perdere altro tempo prezioso per cercare delle nuove offerte per la linea fissa. In questo articolo ci occuperemo proprio del trasloco della linea fissa fornendo tutte le indicazioni utili per effettuare rapidamente, e senza complicazioni, questa operazione.

Trasloco della linea telefonica: quali sono le procedure da seguire?
Il trasloco telefonico consente di spostare la linea del telefono fisso e l’adsl da un’abitazione all’altra oppure da una città all’altra. A tal proposito occorre fare subito una precisazione: se la nuova abitazione fa parte dello stesso distretto telefonico sarà possibile mantenere lo stesso numero telefonico. Se invece ci si trasferisce in una zona molto distante dal primo indirizzo di residenza allora bisognerà cambiare numero telefonico.

Per effettuare il trasloco della linea telefonica bisogna inoltrare la richiesta alla propria compagnia telefonica. In questo caso si potrà decidere se procedere per via telefonica, contattando il servizio clienti, oppure in forma scritta, inoltrando l’apposita documentazione. Infatti, la maggior parte delle compagnie telefoniche mettono a disposizione dei loro clienti dei moduli specifici che si possono scaricare direttamente dal loro sito. Una volta compilato il modulo, bisognerà rispedirlo alla compagnia.

Quali sono i tempi e i costi previsti per il trasloco della linea fissa?
Le tempistiche previste per questo tipo di richiesta possono a variare a seconda della compagnia telefonica e del tipo di intervento che bisogna fare. In linea generale il trasloco avviene in modo automatico, quindi si potrà continuare ad utilizzare la propria linea telefonica fino a quando non saranno state completate tutte le procedure necessarie.

Non sono rari i casi in cui il trasloco della linea fissa richieda l’intervento di un tecnico qualificato, che dovrà verificare l’allacciamento del nuovo impianto. Oltre alla tempistiche, anche i costi subiscono delle significative variazioni a seconda della compagnia telefonica e del tipo di intervento. Per evitare brutte sorprese conviene informarsi preventivamente sulle tariffe applicate.

Cosa fare prima di effettuare il trasloco della linea telefonica?
Se la nuova abitazione in cui ci si sta trasferendo ha già una linea telefonica attiva è possibile richiedere il subentro. Con questa operazione sarà possibile mantenere il servizio sempre attivo, evitando così il rischio di interruzioni. Attraverso il subentro della linea telefonica verranno aggiornati i dati relativi all’intestatario del contratto, proprio come avviene con la gestione delle utenze domestiche.

Anche in questo caso bisognerà inoltrare una richiesta alla propria compagnia telefonica e informarsi sulle modalità, tempistiche e costi previsti. Nel caso in cui l’offerta per linea fissa attiva preveda anche una connessione internet, prima di effettuare qualunque tipo di trasferimento/aggiornamento sarà opportuno verificare il livello di copertura della linea adsl.

Se però, una volta trasferiti nella nuova abitazione, la velocità di navigazione dovesse risultare inferiore a quella prevista da contratto, sarà opportuno effettuare uno Speed Test. Usando il software Ne.Me.Sys. dell’AGCOM, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, sarà possibile ottenere una certificazione dal valore legale che potrà essere inoltrata alla compagnia telefonica in caso di servizio scadente o comunque inferiore a quanto previsto dal contratto.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009