Yotaphone 3: le principali caratteristiche del nuovo smartphone russo

Di , scritto il 29 Agosto 2017

E’ stato presentato ufficialmente il nuovo modello Yotaphone 3, prodotto dall’azienda russa Yota, famosa per avere lanciato qualche anno fa il primo telefono dual screen. Il terminale sarà disponibile in due versioni: con 4 o 64 Gigabyte di RAM e 4 o 128 Gigabyte di memoria interno per applicazioni e dati.

Progettato in maniera specificame per chi è abituato a usare lo smartphone come lettore di e-book e di documenti in genere, ha ovviamente un doppio schermo: il primo è di tipo comune (un AMOLED della grandezza di 5,5 pollici con 1.920×1080 pixel di risoluzione). Il secondo del tipo E-ink da 5,2 pollici con 720×1280 pixel di risoluzione.

Il telefono è munito di un processore Qualcomm Snapdragon 625 e una batteria da 3300mAh. Sono presenti due fotocamere: quella più potente è da 13 Megapixel. A essa se ne abbina da 12 Megapixel, da usare per i selfie. A sostenere il tutto il sistema operativo YotaOS 3.0, una versione adattata di Google Android 7.1.1 Nougat.

I prezzi dovrebbero attestarsi rispettivamente sui 300 euro (per il terminale da 64 GB) e e sui 395 euro (per quello da 128 GB).



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009