Server VPS, cosa sono e a cosa servono

Di , scritto il 01 Dicembre 2021
Server VPS

VPS è un acronimo che significa Virtual Private Server, o in italiano server virtuale privato. Si tratta di una soluzione che consente di avere a disposizione un server valido e performante, senza dover spendere cifre elevate.

A seconda del provider cui ci si rivolge è possibile avere a disposizione servizi diversi per il proprio VPS, che rendono questa soluzione ancora più interessante per le aziende, soprattutto per quelle che svolgono attività in rete.

Come funziona un server VPS

In sostanza si tratta della possibilità di caricare diversi server virtuali su un singolo hardware, su un singolo server fisico. Oggi lo si può fare pur offrendo a ogni singolo cliente il proprio sistema operativo, una RAM dedicata e spazio su un hard disk che non condivide con altri clienti.

In questo modo potrà sfruttare il server virtuale proprio come se si trattasse di un server fisico privato. Le spese di gestione dell’hardware sono però condivise con altri clienti, in modo da poter abbassare il costo generale per tutti. Infatti questa soluzione è meno costosa rispetto all’avere a disposizione un server dedicato, anche perché per questo si deve pagare l’intero costo di gestione e di aggiornamento. Al contempo una soluzione con server VPS è più performante rispetto al classico hosting condiviso, che per alcune tipologie di clienti rimane comunque una soluzione comoda ed economica.

Server VPS

I vantaggi di un server VPS

Appare chiaro che i VPS si trovano a metà strada tra i server privati e l’hosting condiviso, il che li rende particolarmente adatti per specifici clienti. Un server virtuale offre infatti delle peculiarità particolarmente interessanti:

  • Spese di gestione inferiori rispetto ad altre proposte.
  • Elevata affidabilità e scalabilità, con possibilità di ampliare la proposta rapidamente.
  • Back up più semplici e sicuri.
  • Gestione semplice e adatta anche ai principianti.

Rispetto all’hosting condiviso poi le soluzioni VPS offrono un servizio più sicuro per quanto riguarda la performance garantita, perché parte delle prestazioni del server fisico è garantita al singolo utilizzatore. Addirittura, nel caso in cui alcuni degli utenti del server condiviso non stiano utilizzando il servizio si possono ottenere performance ancora migliori rispetto a quelle garantite dal contratto sottoscritto

Quando scegliere un server VPS

Server VPS

Alcune categorie di aziende sono particolarmente adatte all’utilizzo di un server VPS, in quanto i vantaggi sono nettamente superiori rispetto a quelli che possono essere i difetti di questo tipo di soluzione.

Spesso si consiglia questo tipo di soluzione alle realtà che si vogliono affacciare per la prima volta sul web, o a chi vuole trasformare il piccolo sito in un e-commerce o intende ampliare la propria offerta.

In realtà oggi molte aziende si stanno spostando su soluzioni VPS, anche per una mera questione economica e di facilità di utilizzo. Chiaramente poi la scelta si deve fare anche considerando l’offerta commerciale del singolo provider, in quanto grazie alle diverse proposte presenti è possibile trovare prezzi vantaggiosi e ottenere tutta la rapidità, la comodità di utilizzo e la performance disponibile.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009