BlackBerry Curve 9220: in vendita lo smartphone entry level della RIM

Di , scritto il 02 Ottobre 2012

Dopo un po’ di attesa, è finalmente arrivato sul mercato italiano il BlackBerry Curve 9220, smartphone di fascia medio-bassa della Research In Motion.

BlackBerry Curve 9220 è un cellulare dal design elegante, come ci ha sempre abituati la RIM, ed è pensato per offrire all’utente la più vasta gamma di funzionalità possibile nel modo più semplice ed essenziale possibile. In particolare, questo smartphone si distingue subito per la sua spiccata predisposizione al social networking e alla navigazione in Internet: il sistema operativo BlackBerry 7.1 OS, abbinato alla connettività WiFi integrata, offre un’esperienza di navigazione molto rapida e fluida, grazie alla presenza delle applicazioni dedicate ai principali social network o alla “Social Feeds 2.0”, app che consente di ricevere e gestire tutte le news preferite, gli aggiornamenti degli stessi social network, o i messaggi istantanei ricevuti, tutto in un’unica soluzione. Per la facilità di utilizzo assume un ruolo decisivo il tasto dedicato BlackBerry Messenger (BBM), con il quale si accede direttamente al social network di casa RIM. La scheda tecnica include un display touchscreen da 2.4 pollici con risoluzione 320 x 240 pixel, la memoria interna da 512 MB espandibile tramite microSD, una fotocamera da 3.2 megapixel, le connettività WiFi e Bluetooth, e il modulo A-GPS integrato.

Il BlackBerry Curve 9220 è in vendita in Italia, con gli operatori Telecom Italia, Vodafone e Wind, al prezzo di 149 euro. E’ disponibile anche una confezione con Music Pack, che include un set di cuffie premium e una microSD da 8 GB, al prezzo di 169 euro.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009