HTC Radar con Mango, più pratico e accessibile

Di , scritto il 06 Settembre 2011

HTC Radar è il “fratello minore” del Titan, di cui abbiamo parlato ieri in questo articolo: anch’esso presentato all’ultimo IFA di Berlino, se ne differenzia per le dimensioni più contenute, ma resta in dotazione il nuovissimo Windows Phone Mango.

Radar è leggermente meno grande e meno performante, a vantaggio della praticità e della maneggevolezza. Schermo più piccolo: si passa dai 4.7 pollici del Titan ai più canonici 3.8 pollici, e si tratta di una misura comunque abbastanza grande, con una fotocamera posteriore ridotta a 5 megapixel, sempre con doppio flash LED e videorecording ad alta definizione. Il processore è un MSM8255 Qualcomm a 1 GHz di frequenza operativa, su cui è appunto installato l’ultimissimo aggiornamento del nuovo Windows Phone, chiamato “Mango”. Ampia anche la dotazione software: tra le varie applicazioni vanno citati HTC Watch per acquistare dal proprio smartphone film e programmi TV, Zune per avere a disposizione una ricca libreria musicale, People Hub per la gestione facilitata e combinata del social networking online, e infine una miriade di giochi. La memoria interna è ridotta a 8 GB, senza possibilità di espansione (e questa è una piccola pecca), ma restano inalterate le connettività WiFi, Bluetooth, HSPA, GPS.

HTC Radar sarà anch’esso distribuito al pubblico nella seconda parte di ottobre; il prezzo non è ancora stato ufficialmente comunicato, ma sarà di circa 330 euro: coerente con la scheda tecnica e con il piccolo divario di prestazioni rispetto al Titan.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009