Kazam Tornado 348: uno smartphone dal design straordinario

Di , scritto il 10 Dicembre 2014

Kazam Tornado 348Kazam Tornado 348, un nome forse un po’ infelice per uno smartphone, che però costituisce una bella sorpresa nel panorama hi-tech di questo ultimo mese dell’anno. Soprattutto dal punto di vista estetico: lo chassis misura soltanto 5,15 mm di spessore e il device è ultraleggero (meno di 100 grammi!). Gli occhi non possono che apprezzare il design sofisticato, con una cornice metallica dorata e il dorso finto vetro molto ben riuscito.

Lo schermo del Tornado è di discrete dimensioni, con una diagonale da 4,8 pollici e una risoluzione che arriva a 306 ppp. Grazie alla tecnologia Amoled, la qualità di visualizzazione è ottima, con neri profondi e colori vivaci, anche se i valori della luminosità si fermano a 254 cd/m² (tanto per intenderci, il Galaxy Note 4 supera il valore di 500 cd/m² in pieno sole).

Il telefono è munito di sistema operativo Android KitKat 4.4.2, con processore Mediatek 8-core a 1,7 Ghz – un’abbinata che consente ottima fluidità di navigazione. Purtroppo la connettività si limita alle reti mobili 3G (a 21 Mbit/s). Altro neo è l’assenza del lettore MicroSD per estendere la memoria interna di 16 GB, anche se in compenso è munito di una porta USB, utilissima per la visione di film e video.

La batteria da 2050 mAh consente 16 ore di autonomia in chiamata e quasi 8 ore in navigazione 3G o in lettura video. Ottima la realizzazione di foto, meno stabile la registrazione video (HD 1080p). Ma per un prezzo che si aggira sui 300 euro sarebbe difficile pretendere di più.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009