Nuovi rumors sul Nokia N96

Di , scritto il 11 Febbraio 2008

Nokia n96Il design lo ha ereditato dal “vecchio” N81 con il suo black color che gli dà un tocco di eleganza pura e con l’apertura a slide. Niente sorprese ne rivoluzioni, dunque. Adesso, grazie a una fuga di notizie dal sito ufficiale della Nokia (per via di un errore, la pagina ora non è più raggiungibile), da qualche ora sono state rese note le caratteristiche tecniche di questo nuovo cellulare.

La conferma, innanzitutto, che le ipotesi sul sistema operativo erano fondate. Tutto girerà su Symbian S60 3rd edition con incluso FlashLite 3.

Anche per questo modello, si dispone di un display molto ampio da 320×240 pixel a 16 milioni di colori. Grande attesa anche per la bella fotocamera integrata da 5 MegaPixel, con la quale potrete anche girare video a 30 frame per secondo e utilizzare anche il doppio led del flash per le riprese “notturne”.

Come sempre, Nokia ha puntato sulla connettività dello smartphone, dando pieno supporto Edge e HDSPA, oltre a quello Wi-Fi. La memoria interna sarà di ben 16 Gb e sarà comunque espandibile con le schede di memoria microSDHC.

Riassumendo, ecco le caratteristiche tecniche del Nokia N96:
– Quadband EDGE
– Dualband HSDPA 850/2100 MHz
– DVB-H Class C
– 92 cc volume
– 125 grammi
– 103 x 55 x 18 mm
– 16 GB internal memory AND a microSD slot (ciò significa, con le nuove sandisk, 28 GB!)
– 6.1 cm (2.8 pollici), display 320×240 con 16 milioni di colori
– jack cuffie 3.5
– WiFi (802.11b/g)
– AGPS
– fotocamera da 5 megapixel con lenti Carl Zeiss, registrazione video VGA a 30 FPS, Dual LED flash che può essere usato anche per la registrazione video
– S60 3rd Edition Feature Pack 2 (Flash Lite 3 incluso)
– microUSB



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009