Sony Ericsson presenta i suoi nuovi gioielli

Di , scritto il 17 Giugno 2007

La casa produttrice nippo-svedese sta per immettere sul mercato nuovi modelli di cellulari che accontentano gli amanti della fotografia e gli appassionati di musica.

Si parte con il K530i, un triband GSM/GPRS e UMTS con fotocamera da 2.0 Megapixel con zoom digitale da 2.5x e consente di registrare video. Tra le varie pecularietà del modello c’è da mettere in evidenza il picture blogging, per condividere subito le proprie immagini e il browser internet Access NetFront, per navigare in Internet con modalità particolarmente efficaci e intuitive.

Segue il modello HGE-100, il cellulare è compatibile con il GPS Enabler HGE-100 che è un navigatore GPS integrato che grazie alla funzione Tracker, consente di monitorare la propria velocità, la distanza percorsa ecc.

Interessante il modello K850i che presenta una fotocamere da 5 Megapixel e flash allo Xenon. Il cellulare supporta l’HSDPA. Ottime le funzioni Photo Fix (per rendere le foto più nitide), Best Pic (memorizza nove fotogrammi in una sola volta) e Picture Blogging.

Gli altri modelli proposti sono il Z320i, triband GPRS con fotocamera da 1.3 MegaPixel e i Walkman con il W910i e il W960i.

In particolare, il W910i è HSDPA ed è concepito per il puro entertainment: musica, giochi 3D, video e accesso al web ad alta velocità. Bella la funzione SensMe che permette di scegliere la musica da ascoltare in relazione all’umore o allo stato d’animo.Sony Ericsson W910i

Infine, per il mercato entry-level c’è il Z250i che è un telefono triband GPRS e dallo spessore compatto.

Insomma la Sony Ericsson propone una gamma di telefoni che copre una clientela vasta e con gusti diversi. Speriamo che i costi siano contenuti e il software sia di qualità.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009