Il telefonino ha vita breve, ma non buttiamolo nella spazzatura

Di , scritto il 24 Aprile 2008

snipshot_e41l1oruaicb.jpgBasta che la batteria del nostro cellulare duri poco o che si noti qualche graffio di troppo e si vuole cambiare il cellulare. In questo modo, i nostri cellulari hanno vita breve. Purtroppo non abbiamo l’accortezza di informarci su come il nostro cellulare vecchio possa essere riciclato e lo buttiamo nella spazzatura senza pensarci.

Mai farlo! Il nostro ambiente ne risentirebbe tantissimo, perché all’interno del cellulare vi sono materiali che inquinano più di quanto si possa pensare. In Svizzera, per esempio, i rivenditori hanno il dovere di ritirare i cellulari vecchi e non più funzionanti. E’ un servizio già pagato dalla legge per il riciclaggio, peccato che anche gli svizzeri qui pecchino, perché oltre l’85% dei telefoni non viene più ritirato.

In Italia qualcosa del genere ancora non esiste, ma ci sono delle interessanti iniziative per la raccolta differenziata dei cellulari. Per esempio, qualche giorno fa Matilde vi ha parlato di DonaPhone e di CuorePhone. Delle iniziative benefiche che contribuiscono a raccogliere i cellulari inutilizzati e allo stesso tempo aiutano chi è più sfortunato di noi.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009