Spam

  • Phishing contro le poste, arriva il processo

    Finalmente qualcosa si muove. A febbraio inizierà il processo alla associazione a delinquere più organizzata del web, che spazia dall’Italia fino ad arrivare alla Romania. Vittima di questo raggiro era stata Poste Italiane, ora costituitasi parte civile. Il metodo era tanto geniale, quanto semplice. Bastava simulare una falsa e-mail delle poste in cui si chiedeva…

    Di , scritto il 30 Gennaio 2008
    Altro in: Notizie, Spam
  • Messaggiforyou.biz, la truffa continua!

    Ieri vi parlavo di un sms truffaldino che mi era arrivato nelle prime ore del mattino da un numero con prefisso australiano, che mi inviata a chiamare un numero 899 perché c’erano dei fantomatici messaggi per me. Se ve lo siete persi, date un’occhiata qui! Come avevo promesso, ho contattato i responsabili del sito, che…

    Di , scritto il 23 Novembre 2007
    Altro in: Spam
  • Sms indesiderati da Messaggiforyou.biz

    In mattinata mi è arrivato un sms, sempre il solito, simile a quelli di cui vi accenavo qualche tempo fa su questo blog. Questa volta, numero da chiamare  e mittente sono diversi, ma il metodo di truffa non cambia. Il messaggio è stato inviato da un numero australiano: +61418706745 La sceneggiata è sempre la solita:…

    Di , scritto il 22 Novembre 2007
    Altro in: Spam
  • Anche la BBC parla dello spam via Tiscali

    Anche secondo la BBC, il nostro famoso Internet Service Provider italiano Tiscali ha confermato oggi che i suoi clienti hanno avuto grosse difficoltà a inviare posta per oltre una settimana: i server di spedizione del provider sardo è stato infatti identificato come spammer dalla maggior parte degli ISP internazionali, rendendo pressochè impossibile per i clienti…

    Di , scritto il 30 Maggio 2007
    Altro in: Notizie, Spam

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009