Samsung Galaxy S21: le principali caratteristiche

Di , scritto il 01 Febbraio 2021

Era attesissimo il lancio della nuova famiglia di smartphone Galaxy S21, il nuovo top di gamma del colosso sudcoreano, declinato in tre versioni, accomunate da schermi AMOLED e protezione Gorilla Glass Victus, processore Exynos 2100, supporto per la connettività 5G NSA e SA, tecnologia NFC e una finitura posteriore opaca in diverse opzioni di colore, con certificazione IP68 contro acqua e polvere. A questi particolari si aggiungono la presenza di un sensore di impronte digitali a ultrasuoni integrato nello schermo, speaker stereo firmati da AKG e supporto per il sistema di sicurezza Knox.

Curiosamente, questa famiglia di smartphone viene venduta senza caricabatterie (solo con cavo da USB-C a USB-C) e ha una memoria interna non espandibile mediante microSD. I tre fratelli si chiamano Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra: i primi due sono abbastanza simili, mentre l’S21 Ultra si pone ben al di sopra degli altri nelle specifiche tecniche.

Galaxy S21 e Galaxy S21+

Il Galaxy S21 e S21+ offrono uno schermo piatto Dynamic AMOLED 2X FHD+ rispettivamente da 6,2 pollici e 6,7 pollici, con certificazione HDR+, con possibilità di attivare di un sistema di protezione della vista. I due nuovi modelli scommettono sul nuovo Exynos 2100 5nm insieme a 8 GB di RAM (LPDDR5) e 128/256 GB di storage interno UFS 3.1. Per quanto concerne il reparto fotografico, entrambi presentano una fotocamera frontale da 10 MP a cui fanno da controaltare su lato posteriore una fotocamera ultragrandangolare da 12 MP (120°, F2.2), un grandangolo da 12 MP (F1.8,) un teleobiettivo da 64 MP (F2.0) con zoom ottico x3, così come uno speciale zoom x30. Galaxy S21 ha una batteria con una capacità di 4000 mAh, mentre quella di Galaxy S21+ è da 4800mAh, entrambe compatibili con ricarica veloce a 25 Watt, ricarica wireless e ricarica inversa. I prezzi dei due modelli partono rispettivamente da 849 euro e 1059 euro.

Galaxy S21 Ultra

Questo modello punta su un display Dynamic AMOLED 2X curvo da 6,8″ a risoluzione QHD+, con una frequenza di aggiornamento adattiva fino a 120 Hz. È disponibile nelle varianti con 12 GB RAM e 128 GB oppure 256 GB di memoria interna e con 16 GB di RAM e 512 GB di memoria interna. La sua fotocamera frontale è da 40 MP, mentre la configurazione fotografica sul lato posteriore è composta da un ultragrandangolo da 12 MP dual pixel (120°, F2.2), un grandangolo da 108 MP (F1.8), un teleobiettivo da 10 MP dual pixel (F2.4,) con zoom ottico x3, e un altro teleobiettivo da 10MP dual pixel (F4.9) con zoom ottico x10. Presenti anche uno zoom 100X e l’autofocus del sensore laser. Il nuovo Galaxy Ultra conta su una capacità della batteria di 5000 mAh, e scommette sulla connettività Wi-Fi 6E. Si noti inoltre che questo modello è compatibile con la S Pen, che però deve essere acquistata separatamente. Il prezzo? A partire da 1259 euro.

1 commento su “Samsung Galaxy S21: le principali caratteristiche”

Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009