Honor 10X Lite: un entry-level di tutto rispetto

Di , scritto il 02 Novembre 2020

Oggi come oggi gli smartphone della fascia economica non sono più dei cellulari a basse prestazioni e questa è un’ottima cosa: stanno emergendo molte proposte interessanti a prezzi contenuti ma con capacità eccellenti.

Questo vale sicuramente per il modello Honor 10X Lite, l’ultima arrivato della serie Honor 10X, presentato per ora soltanto in Russia, ma in arrivo anche su altri mercati. Il telefono è dotato di una generosa batteria da 5000 mAh con supporto per la ricarica rapida con la tecnologia HONOR SuperCharge da 22,5 Watt.

Il touchscreen è di tipo IPS LCD da 6,67″ con risoluzione FullHD+ con sensore di impronte digitali in esso integrato. Sotto la scocca un processore kirin 710A accompagnato da 4 Giga di RAM e 128 Giga di memoria interna. Il sistema operativo è Android 10 .

Per quanto riguarda il comparto fotografico, il telefono può contare su una fotocamera frontale da 8 Megapixel e su quattro telecamere posteriori, la principale con sensore CMOS 1/2″ da 48MP (f/1,8) la seconda è una ultraangolare da 8 Megapixel, e a queste si aggiungono due fotocamere con sensore di profondità e macro, entrambe da 2 Megapixel.

Per quanto concerne la connettività si parla di 4G, Bluetooth 5.1, Wifi ed NFC, come detto sopra. Come sistema operativo porterà Android 10 con personalizzazione Magic UI 3.1.

Per quanto concerne la scocca, gli utenti potranno scegliere tra verde smeraldo, nero di mezzanotte e gelo islandese. Attualmente il prezzo si aggira sui 173 euro.

2 commenti su “Honor 10X Lite: un entry-level di tutto rispetto”
  1. Ginocchio L ha detto:

    Prima o poi mi deciderò ad acquistarne uno 😉 Grazie per le info!

  2. Garante F. ha detto:

    Sembra interessante, ma ha le G Apps?


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009