Apple iOS 5.1: nuovo aggiornamento, vecchi problemi

Di , scritto il 03 Dicembre 2011

La “saga” dei problemi alla batteria dei terminali Apple con il nuovo sistema operativo iOS 5 sembra continuare: l’ultimissimo aggiornamento alla versione 5.1 sembra non risolvere nulla.

I primi problemi sono comparsi con il nuovo iPhone 4S, ma si è subito scoperto che si trattava in realtà di un problema di natura software. Una pessima figura per Apple, reduce dal discusso problema all’antenna dell’iPhone 4, e nella delicata fase che segue la morte del suo fondatore e leader carismatico Steve Jobs. Come riportato già in questo articolo, Apple aveva provato a metterci una pezza rilasciando frettolosamente un aggiornamento del sistema operativo (iOS 5.0.1), ma i risultati non sono stati quelli sperati. Ora è in fase di testing la beta della versione 5.1: già il fatto che l’azienda si è vista “costretta” a rilasciare un aggiornamento “importante” come il 5.1, dopo poche settimane dall’uscita ufficiale, per risolvere malfunzionamenti legati a disturbi durante le chiamate e soprattutto al consumo anomalo di batteria, può considerarsi motivo di fallimento. Ma non basta: le prime notizie che giungono dagli sviluppatori che lo stanno testando non sono confortanti, e pare che il problema alla batteria (il più grave) sembra persistere, e a questo punto sembra che si debba considerare cronico per tutti i terminali Apple aggiornati.

Dunque, il momento non è dei migliori: l’azienda di Cupertino perde tempo, soldi, ma soprattutto credibilità, per cercare di risolvere problemi che invece restano sempre lì. In un momento in cui si dovrebbe cercare di sopperire con la qualità dei prodotti all’assenza di un comunicatore come Jobs, la strada intrapresa sembra certamente sbagliata.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009