Apple iOS 5: rilevato un nuovo bug

Di , scritto il 06 Febbraio 2012

Salta fuori un nuovo bug che interessa l’ormai famigerato sistema operativo iOS 5 di Apple: stavolta riguarda iMessage, il nuovo servizio di messaggistica inaugurato proprio con l’ultima versione di iOS.

Non è la prima volta che iOS 5 incappa in qualche fastidioso malfunzionamento. Il più clamoroso è stato senz’altro quello riguardante il consumo anomalo della batteria dei terminali su cui è installato, comparso sull’iPhone 4S, e che si è scoperto essere un problema del suo algoritmo di geolocalizzazione tramite GPS: sono seguiti svariati e goffi tentativi di riparazione. Adesso il bug su iMessage sembra ledere pesantemente la privacy degli utilizzatori. iMessage è un servizio che consente l’invio gratuito di messaggi ad altri utenti iOS 5, soltanto attraverso connessione 3G o WiFi. Purtroppo si è scoperto che, in caso di cambio di SIM card all’interno di un terminale che fa uso del servizio, su quello stesso terminale continuano ad arrivare messaggi relativi alla scheda precedente; si continuano così a ricevere comunicazioni non desiderate o destinate ad altre persone, facendo sorgere evidenti problemi di sicurezza e privacy.

Anche stavolta, Apple ha comunicato di aver rilevato il problema, e presto dovrebbe provvedere a risolverlo con i successivi aggiornamenti di iOS 5. Sembra una storia già sentita: speriamo che stavolta abbia un esito diverso.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009