Samsung Galaxy S6: primi rumor sulle caratteristiche tecniche

Di , scritto il 06 Novembre 2014

samsung-galaxy-s6 rumorsForse è ancora presto per parlare del prossimo top di gamma di casa Samsung, ma in queste ore è il noto sito SamMobile a diffondere in esclusiva le prime indiscrezioni su quello che dovrebbe essere il Galaxy S6, diretto successore dell’S5, aprendo così i rumor su questo device. Il colosso sud coreano ci sta già lavorando da qualche tempo, sotto il nome in codice di Project Zero.

Tra le specifiche tecniche del prossimo Samsung Galaxy S6 dovremmo avere, stando alle indiscrezioni:

  • un display con una risoluzione QHD, quindi 2560 x 1440 pixel, anche se ancora non è chiara la diagonale;
  • fotocamera posteriore da 16 o 20 Megapixel;
  • camera frontale da 5 Megapixel;
  • memoria interna da 32, 64 o 128 GB, addirittura espandibile tramite microSD. A quanto pare, Samsung vorrebbe abbandonare la release da 16 GB;
  • processore a 64 bit Exynos 7420, con modem LTE proprietario Exynos 333 integrato. Dovrebbe essere rilasciata anche una versione con processore Qualcomm, probabilmente uno Snapdragon 810, anch’esso a 64 bit.

Questa, quindi, potrebbe essere la scheda tecnica del prossimo dispositivo di punta del produttore asiatico. Niente di originale rispetto a quanto si potrebbe immaginare, ma una naturale evoluzione dell’attuale S5 verso standard più moderni (come ad esempio la risoluzione QHD, la disponibilità di una variante di memoria da 128 GB o, ancora, il processore a 128 GB).

Il Samsung Galaxy S6 sarà senza dubbio un prodotto di estrema importanza per la strategia commerciale del gruppo e una vera e propria scommessa: la società, secondo i dati ufficiali relativi alle finanze del gruppo, ha registrato un trimestre negativo, con un netto calo degli utili netti di quasi il 49% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, il più basso da tre anni a questa parte.

Ovviamente è ancora prematuro ed esagerato parlare di declino o di crisi nera dell’azienda ma, se si tiene conto anche del calo del fatturato della divisione mobile di circa il 15%, con un peso fortemente ridimensionato della sezione nel profitto operativo, è chiaro che è necessario un cambio di rotta deciso e credibile per evitare ulteriori scossoni o aggravamenti.

Proprio per questo motivo il Galaxy S6 sarà particolarmente atteso sul mercato: il suo impatto giocherà un ruolo tutt’altro che secondario nella risalita di Samsung e nel rafforzamento del brand nel mercato della telefonia mobile avanzata. Un’operazione molto più complicata che in passato, tenendo conto di una concorrenza sempre più aggressiva, non solo nella fascia più alta del mercato.

In attesa di conoscere tutto sul Galaxy S6 potete comunque dare un’occhiata alle offerte dell’attuale top di gamma, il Galaxy S5, attraverso il comparatore per tariffe cellulari con Samsung incluso di SosTariffe.it.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009