Il servizio di callback internazionale di Global Phone

Di , scritto il 07 Gennaio 2009

Callback internazionale
I servizi di callback internazionale rientrano tra le tecnologie più comunemente utilizzate per aiutare le aziende e i privati a ridurre drasticamente il costo delle chiamate internazionali.
Come avviene tutto ciò? Semplicemente trasferendo le chiamate internazionali verso provider statunitensi o di altri paesi che forniscono tariffe molto più basse di quelle a cui siamo abituati nel nostro paese. Al cliente viene assegnato un numero di telefono negli USA (che non sarà incluso in alcun elenco telefonico) che bisognerà chiamare dall’Italia attendendo soltanto il primo squillo di linea libera. Poiché la comunicazione viene interrotta prima della risposta, il costo della chiamata è nullo, ma al computer oltre oceano è stato segnalata la chiamata ed esso provvederà a richiamare immediatamente. Rispondendo alla chiamata in arrivo, è come trovarsi virtualmente negli Stati Uniti ed è quindi possibile comporre il numero desiderato, in qualsiasi paese del mondo. In pochi secondi la comunicazione viene stabilita e si può effettuare la conversazione, al termine della quale si può riagganciare oppure premere un apposito tasto per effettuare ulteriori chiamate. Non vi è alcun addebito per le telefonate senza risposta o non andate a buon fine.
Se questo tipo di servizio fa al caso vostro e volete saperne di più, cliccate sulla homepage del sito Global Phone.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009