Crisi Bip Mobile: gli utenti sono senza linea

Di , scritto il 09 Gennaio 2014

bipmobileC’è aria di bufera in casa Bip Mobile: l’operatore mobile è in grave crisi finanziaria, e i suoi clienti sono attualmente senza linea.

Bip Mobile rischia infatti seriamente il fallimento: il suo debito  nei confronti della Telogic (azienda “enabler” che si occupa di far girare il servizio dell’operatore virtuale Bip sulla rete 3 Italia) è di circa 8 milioni di euro. Dopo un tira e molla di diversi mesi, durante il quale è intervenuta anche l’AGCOM, la situazione è arrivata a un punto di non ritorno lo scorso 30 dicembre, quando la Telogic ha deciso di interrompere l’erogazione del servizio, rendendo di fatto muti tutti i numeri Bip Mobile. La notizia dell’ultim’ora è che l’AGCOM sta lavorando per capire quanta responsabilità ci sia da parte di Bip Mobile e quanta da parte di Telogic per questa situazione, ma nel frattempo impone che sia garantita agli utenti la possibilità di cambiare operatore, mantenendo il proprio numero, e che sia sbloccato il numero massimo di number portability effettuate al giorno, da 500 a 5mila o 10mila. Il tutto con il mantenimento del credito residuo sulla scheda ricaricabile interessata.

Attualmente gli utenti coinvolti nel disservizio sono circa 220mila, tutti in attesa di capire se e quando ci sarà un epilogo indolore.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009