L’importanza di avere un sito ottimizzato lato seo per i cellulari

Di , scritto il 09 Ottobre 2018

mobile friendlyNon sai ancora perché è così importante avere un sito ottimizzato lato SEO per i cellulari? In questa guida voglio affrontare il discorso per chiarire ancora una volta l’importanza di avere un sito mobile friendly, che viene affrontato in maniera piu esaustiva su: JFACTOR.IT

Cosa significa avere un sito web mobile friendly

Significa che, da qualsiasi tipo di dispositivo il tuo utente entra sul tuo sito, vedrà sempre una grafica ben proporzionata allo schermo, con i testi ben leggibili e della giusta grandezza. Pulsanti facili da cliccare. Insomma, l’esperienza è migliorara.

A livello tecnico il tuo sito web ha un solo layout ma questo si adatta al computer, il tablet e lo smartphone. Ti occorre perciò una grafica adatta. Puoi scegliere di acquistarla per poche decine di dollari e avere un alto tasso di personalizzazione, puoi decidere invece di sceglierne una gratuita da WordPress ma non poterci fare molto a livello di personalizzazione grafica, oppure puoi fartene creare una da zero da un esperto che in base alle tue direttive, ti crea un prodotto assolutamente unico.

Oggi come oggi è davvero impensabile avere un sito web e non averlo mobile friendly. Perché? Ti spiego qui sotto l’importanza di avere un sito web ottimizzato per cellulari, anche lato SEO!

  1. Miglior esperienza per gli utenti: partiamo dalla miglior esperienza per gli utenti. Che poi si sa, è la cosa più importante. Deve esserlo per te e lo è anche per Google. Un utente che entra sul tuo sito e trova una grafica non adattata allo smartphone o il tablet che usa per navigare in poco tempo (cioè una manciata di secondi) si stanca ed esce. Anche se i tuoi contenuti sono validi. Lo fa praticamente subito il 61% delle persone.
  2. Guadagni incrementati: se hai un buon sito ottimizzato per i dispositivi mobili i guadagni li incrementi. Perché? Perché quasi il 94% delle persone prima di acquistare qualcosa prende il proprio smartphone e cerca le aziende locali. Secondo le statistiche tra il 30% e il 40% delle persone usa un dispositivo mobile per fare ricerche. Inoltre oltre il 60% degli acquisti online partono da Smartphone.
  3. Ti posizioni meglio su Google: Google tiene in considerazione di quanto è buona l’esperienza degli utenti all’interno di un sito web. Perciò se il tuo sito non è mobile friendly decisamente non puoi pensare di offrire una navigazione pratica e buona ai tuoi lettori. Inevitabilmente vai a declassarti nelle SERP di Google e questo significa perdere preziosissime visite organiche.

4. Rafforzi il brand: concludo con un aspetto spesso trascurato. Avere un sito mobile friendly migliora anche il vostro nome nel mercato. Prima di tutto perché gli utenti vi percepiscono come un marchio qualitativamente superiore, la vostra immagine infatti è molto più professionale e curata. Un’azienda che non ha mai fatto il cambio di grafica per avere una adatta a tutti i tipi di schermi sembra sorpassata e le persone oggi preferiscono rivolgersi a chi è moderno e a voglia di stare dietro ai cambiamenti.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009