iPhone bloccato? Ecco come fare per riavviarlo

Di , scritto il 20 Marzo 2020
iPhone bloccato

Il vostro iPhone si è bloccato e non risponde a nessun comando?

Purtroppo non siete gli unici a cui è capitato di trovarsi in questa situazione, ma non dovete disperare perché anche in questo caso c’è una soluzione semplice per risolvere ogni problema.

Quando l’iPhone è completamente bloccato e non si riesce in alcun modo a farlo funzionare, una delle cose migliori da fare è resettarlo. Non preoccupatevi: questa operazione non è pericolosa e non rischiate nemmeno di perdere i dati presenti nel vostro telefonino.

Effettuare un hard reset iPhone significa semplicemente ripristinare in modo forzato lo smartphone e quindi tornare alle funzionalità hardware e software originarie.

Contatti, messaggi, applicazioni e via dicendo però non vengono cancellate, quindi si tratta di un’operazione del tutto sicura.

Naturalmente, a seconda del modello, l’hard reset prevede delle combinazioni di tasti specifiche quindi oggi vedremo nel dettaglio come fare in base alla versione di iPhone che avete.

Resettare gli ultimi modelli di iPhone

Vediamo come fare per effettuare l’hard reset sugli ultimi modelli di iPhone, che hanno la particolarità di non essere dotati del tasto home. Questa procedura funziona con l’iPhone X, Xs, Xs Max e XR ma anche sull’iPhone 8 e 8 Plus.

Per eseguire il ripristino forzato su questi modelli bisogna premere e rilasciare prima il tasto per aumentare il volume e dopo il tasto per diminuirlo, quindi tenere premuto il tasto stand by fino a quando non compare il logo Apple. Questa combinazione di tasti deve essere effettuata in modo rapido, altrimenti il dispositivo non risponde in modo adeguato e non accade nulla.

Una volta che appare la mela su sfondo nero, basta attendere qualche secondo per veder ripartire il proprio iPhone.

Fare il reset forzato di iPhone 7 e iPhone 7 Plus

Nell’iPhone 7 e nell’iPhone 7 Plus l’hard reset prevede una sequenza di tasti differente, che risulta addirittura più semplice e veloce. La procedura tuttavia deve essere eseguita sempre con rapidità, altrimenti non succede nulla.

Per eseguire il ripristino su questi modelli di iPhone bisogna tenere premuti insieme per alcuni secondi il tasto stand by ed il tasto per abbassare il volume. Non bisogna rilasciarli fino a quando non compare il logo Apple su sfondo nero, che significa che il telefono si sta riavviando.

Resettare le versioni di iPhone 6

Tutte le versioni di iPhone 6 prevedono una sequenza di tasti differente rispetto a quelle che abbiamo ancora visto, ma il procedimento è comunque molto semplice. In questo caso per effettuare l’hard reset bisogna premere contemporaneamente per alcuni secondi il tasto home ed il tasto stand by, fino a quando non si vede comparire il logo Apple su sfondo nero.

In tutti i casi, potrebbe essere necessario inserire il proprio PIN per avviare il telefono perché l’impronta digitale non sarà rilevata. Dovrete impostarla nuovamente una volta che l’iPhone sarà ripartito ma come ben sapete ci vogliono pochi secondi per farlo quindi si tratta di un inconveniente da poco. Con questi semplici passaggi potrete ripristinare il vostro smartphone e risolvere la maggior parte dei problemi, spesso dovuti ad un virus.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009