Aqua Tek S: la custodia per iPhone super resistente e con pannello solare

Di , scritto il 21 Febbraio 2012

Un interessante progetto per tutti i possessori di un iPhone arriva dalla Snow Lizard Products: si tratta dell’Aqua Tek S, un case resistente e impermeabile, che consente di ricaricare il proprio “melafonino” a energia solare.

Aqua Tek S è una custodia che, grazie alla sua particolare forma ergonomica e all’utilizzo di particolari materiali in policarbonato, rende un iPhone 4 o 4S molto resistente a urti, graffi, cadute, acqua, umidità, o qualsiasi altro agente atmosferico che potrebbe essere deleterio. Dunque, un validissimo strumento per adattare un oggetto tutto sommato delicato alle situazioni più estreme e avventurose, senza alterarne minimamente le funzionalità: anzi, in alcuni casi queste ultime sono notevolmente potenziate, visto che diventa ad esempio possibile scattare fotografie o effettuare riprese video sott’acqua. Ma non è tutto: Aqua Tek S è anche dotato, sul retro, di un piccolo pannello solare che consente di catturare energia solare e trasformarla in alimentazione da trasferire continuamente al dispositivo.

Insomma, si tratta di un modo intelligente per rendere il proprio iPhone più funzionale e soprattutto più ecosostenibile, a un prezzo di vendita al pubblico che dovrebbe aggirarsi sui 100 dollari. Gli interessati all’acquisto sono però invitati a visitare questo sito: infatti, l’effettiva produzione avrà inizio quando sarà raggiunto un certo numero di interessati al progetto.


1 commento su “Aqua Tek S: la custodia per iPhone super resistente e con pannello solare”
  1. […] Aqua Tek S: la custodia per iPhone super resistente e con pannello solare […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009