Nokia 2012 Provoke Touch: contatto sensuale a distanza?

Di , scritto il 23 Giugno 2009

Nokia 2012 Provoke TouchForse in un futuro non troppo lontano la lontananza tra due persone che si vogliono bene non sarà più un problema. L’elemento di cui si sente di più la mancanza tra due persone che si amano è il contatto fisico, e per risolvere questa mancanza di affetto è nato il nuovo concept phone di Nokia, dal nome che è tutto un programma: Provoke Touch.

Presentato al “Mobile Concepts 2012″, organizzato per il New York Design Week 2008, prevede l’utilizzo di due dispositivi identici con il retro di gomma. Sotto la cover posteriore è presente un circuito meccanico che percorre la superficie del telefono. Sulla parte anteriore del telefono, invece, c’è un chip sensibile al tocco che rivela il percorso effettuato dal polpastrello mentre sfiora il telefono. Il risultato è che le coccole che facciamo al nostro cellulare le sentirà il soggetto “dall’altra parte del telefono” che raggiunge tale sensazione sul volto.

Per adesso non si hanno informazioni dettagliate sulla realizzazione di questo brevetto; che – siamo d’accordo – potrebbe risultare sicuramente innovativo ma, forse – e con maggior probabilità – sarà un clamoroso flop.

Stefano Piscina


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009