NGM Forward Prime: smartphone Android con display all’avanguardia

Di , scritto il 24 Giugno 2013

NGMForwardPrimeLa New Generation Mobile ha annunciato per il mercato italiano il Forward Prime, smartphone Android di prima fascia.

Sono diverse la caratteristiche che rendono NGM Forward Prime molto appetibile al grande pubblico, ma su tutte spicca soprattutto quella relativa al display: si tratta di uno schermo con risoluzione HD a 330 ppi da 4.7 pollici, in vetro rinforzato Dragontrail resistente a urti e graffi, e con l’innovativa tecnologia IRIDIA, che permette una resa grafica davvero unica, dando l’impressione che le immagini fuoriescano dallo schermo, e nel contempo riducendo i consumi per la batteria. La scheda tecnica prevede inoltre: processore quad core da 1.2 GHz, sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean, fotocamera posteriore da 8 megapixel, memoria interna da 16 GB espandibile tramite microSD fino a 48 GB, connettività HSPA+, WiFi, tecnologia Bluetooth Smart Ready, GPS con navigatore preinstallato, supporto alla funzionalità dual SIM, e batteria da 1800 mAh.

NGM Forward Prime ha un design molto elegante, con una scocca gradevole al tatto, e uno spessore di soli 7.8 mm per un peso di 125 grammi. Sarà in vendita già entro la fine del mese di giugno, al prezzo di 399 euro, nelle possibili colorazioni Torquoise, Titanium Grey, Black e White.

2 commenti su “NGM Forward Prime: smartphone Android con display all’avanguardia”
  1. Jonny ha detto:

    Telefono senza concorrenti, il numero uno nella sezione dual sim!!!
    Sar sicuramente uno spettacolo soprattutto con il display super-ips!
    Si vede che cresciuta NGM…Bravi!!!

  2. Antonio ha detto:

    Mi sa che aspetto che cali un pò di prezzo e poi passo il legend2 a mia moglie e mi evolvo a Prime.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009