Huawei Ascend D: smartphone Android sottile e potente

Di , scritto il 27 Febbraio 2012

Uno smartphone dalle prestazioni al di sopra della media sarà presentato al Mobile World Congress da parte di Huawei: sarà l’Ascend D.

Il fiore all’occhiello di Huawei Ascend D sarà infatti il processore: un chip quad core alla frequenza operativa di ben 1.5 GHz che, stando alle altisonanti indicazioni fornite dalla stessa azienda produttrice, dovrebbe renderlo lo smartphone “più veloce al mondo”. Un’architettura che servirà a supportare il sistema operativo Android nella versione 4.0 Ice Cream Sandwich, con un’interfaccia grafica rivoluzionata dalla presenza di un nuovo processore grafico a 32 bit. Completano la scheda tecnica il display da 4.5 pollici con risoluzione 1280 x 720 pixel, la fotocamera posteriore da 8 megapixel ad alta risoluzione e con funzionalità di videorecording e doppio flash LED, oltre che quella anteriore da 1.3 megapixel, una memoria RAM da 1 GB, e una memoria di storage da 8 GB. Una versione alternativa, chiamata XL, sarà caratterizzata da una batteria da 2500 mAh, in grado di fornire un’autonomia maggiore.

Le misure di questo smartphone sono 8.9 x 64 x 129 mm, e spicca dunque lo spessore estremamente ridotto, che colloca Huawei Ascend D tra i terminali più sottili mai realizzati. Insomma, si tratta di uno smartphone destinato a rivoluzionare il mercato sotto diversi punti di vista: ne sapremo di più al MWC che ha inizio proprio oggi a Barcellona.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009