Il Motorola Moto X approda nel vecchio continente

Di , scritto il 30 Gennaio 2014

MotoXDopo qualche mese dal suo arrivo negli USA, oggi il Motorola Moto X fa il suo debutto anche sui principali mercati europei.

Lo smartphone era stato preceduto da grosse aspettative, visto anche che è stato uno dei primi frutti della collaborazione tra Motorola e Google. Le specifiche tecniche hanno però fatto storcere il naso a molti, in quanto non in grado di competere con molti terminali top di gamma presenti sul mercato: processore Qualcomm Snapdragon S4 Pro dual core a 1.7 GHz, 2 GB di memoria RAM, sistema operativo Android 4.4 Kit Kat, display Super Amoled da 4.7 pollici con risoluzione HD da 1280 x 720 pixel, memoria interna da 16 o 32 GB, fotocamera posteriore da 10 megapixel, batteria da 2200 mAh. Ciononostante ha riscosso un discreto successo, vista anche la qualità dei materiali utilizzati e il suo grande livello di personalizzazione. A partire da oggi, con 2 giorni di anticipo rispetto al 1 febbraio prefissato, il Moto X arriva ai primi rivenditori britannici, con prezzi che si aggirano sui 400 euro. A seguire sarà il turno di Francia e Germania, a cifre leggermente più elevate.

Nel giro di qualche settimana scopriremo quale sarà la risposta del mercato europeo a questo prodotto, e soprattutto verificheremo se il prezzo di vendita calerà ai livelli di quello statunitense, pari a 399 dollari.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009