Windows Phone 8: le patch che ne miglioreranno le funzionalità

Di , scritto il 30 Novembre 2012

Microsoft ha annunciato il rilascio di un primo aggiornamento per il sistema operativo Windows Phone 8, necessario per correggere alcuni bug rilevati dagli utenti.

I primi mesi sono sempre i più delicati per un nuovo sistema operativo, e infatti per quanto riguarda Windows Phone 8 sono giunte molte segnalazioni relative soprattutto a un problema di riavvio indesiderato del terminale, riscontrato su smartphone di marche diverse. L’azienda ha comunicato di aver individuato il problema, e che rilascerà già a dicembre un aggiornamento OTA (Over The Air) che risolverà completamente la cosa. Con la stessa modalità dovrebbe arrivare nei primissimi mesi del 2013 anche il primo upgrade del sistema operativo, chiamato Apollo Plus, che prevede l’introduzione di ulteriori funzionalità: tra queste, il supporto alle reti VPN, un Notification Center che permette di integrare le notifiche di tutte le applicazioni dello smartphone, un miglioramento delle connettività WiFi e Bluetooth, e l’ottimizzazione del reparto audio.

In definitiva, gli utenti Windows Phone 8 devono solo avere pazienza: se il sistema operativo non ha soddisfatto tutte le aspettative, è probabile che le integrazioni previste nell’immediato futuro aumentino in maniera decisiva il gradimento generale.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009