MagDart: la ricarica magnetica senza fili superveloce di Realme

Di , scritto il 01 Settembre 2021

Qualche settimana fa il colosso cinese Realme ha presentato una propria tecnologia di ricarica wireless magnetica, chiamata MagDart, che secondo i costruttori è attualmente la più rapida al mondo e sarà compatibile con lo smartphone Realme Flash, anch’esso annunciato per un futuro non troppo lontano e destinato a diventare il primo device Android con supporto per una ricarica di questo tipo.

Il caricabatterie MagDart sarà disponibile in due modelli: uno piuttosto ingombrante, con una ventola di raffreddamento integrata al suo interno, che consente una potenza di carica massima di 50 Watt pur evitando il surriscaldamento della bobina e della scheda madre. L’altro caricatore, molto più sottile (solo 3,9 mm) e dall’aspetto circolare, è invece progettato per chi ha bisogno di una ricarica silenziosa e offrirà una potenza massima di 15 Watt. Con il primo una batteria da 4.500 mAh potrà passare dallo 0 al 100 per cento di carica in meno di un’ora, mentre per il secondo serviranno 90 minuti.

Realme ha anche presentato alcuni accessori complementari per MagDart, tra cui una power bank e un supporto per il telefono utile per l’appoggio del devise durante le videochiamate o la visiualizzazione di film. I due oggetti possono essere accoppiati per diventare un’unica piattaforma di ricarica verticale. Un terzo accessorio interessante è la Cover MagDart, che permette a coloro che possiedono un cellulare Realme GT di rendere le loro unità compatibili con il nuovo sistema di ricarica magnetica wireless sfruttando il connettore Type-C.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009