Trasformazione digitale, come gestire comunicazioni e documenti

Di , scritto il 16 Giugno 2020
trasformazione digitale

In un mutato assetto sia tecnologico che burocratico, le aziende sono sempre più alla ricerca di soluzioni innovative per la gestione digitale delle comunicazioni e dei processi di lavoro.

Rendere il business digitale non è una procedura rapida, ma la sfida della trasformazione digitale è stata accolta con entusiasmo dalle aziende che ne hanno capito lo scopo e i vantaggi.

La trasformazione digitale è per le aziende innanzitutto un’opportunità per ottimizzare i flussi di lavoro, per gestire più facilmente ed efficacemente le informazioni e per risparmiare risorse.

Scopri di più sulla gestione digitale delle comunicazioni e dei documenti.

Comunicazione e gestione documentale digitale

La gestione digitale della comunicazione con il cliente è per un’azienda un modo per migliorare la relazione e allo stesso tempo lavorare in sicurezza. Lo scambio delle informazioni e dei documenti attraverso canali ad hoc rende la transazione tracciabile e sicura con il minimo sforzo alla sorgente.

Operazioni come la gestione delle caselle PEC, l’approvazione dei documenti e l’apposizione di firme elettroniche è resa più facile e pratica grazie all’utilizzo di sistemi innovativi per l’integrazione dei processi produttivi.

Eliminare il cartaceo è uno degli obiettivi della trasformazione digitale: dematerializzazione e digitalizzazione hanno come prima conseguenza quella di rendere inutile l’utilizzo della carte e delle copie materiali dei documenti.

In quest’ottica, realizzare un archivio digitale integrato con i processi di approvazione e trasmissione consente di rendere più efficienti i flussi di lavoro.

Risorse statali per un business digitale

Anche lo Stato, in particolare attraverso il lavoro del Ministero per lo Sviluppo Economico, è proiettato a supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi.

Incentivi in tal senso sono stati previsti da ultimo nel decreto attuativo del Piano Transizione 4.0 attraverso cui avviare la nuova politica industriale del Paese, in grado di sostenere una veloce ripresa dell’economia dopo l’emergenza Covid. Una delle finalità del piano è stimolare gli investimenti delle imprese nella formazione del personale sulle materie aventi ad oggetto le tecnologie rilevanti per la trasformazione tecnologica e digitale delle imprese.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009