SMS indesiderati, se reclami c’è il rimborso!

Di , scritto il 18 Marzo 2009

img_862.jpgChissà quante volte vi saranno arrivati SMS di servizi che non avete mai richiesto. Ebbene, una recente sentenza ha “premiato” un consumatore che stanco di questi messaggi pubblicitari non richiesti si è rivolto ad un’Associazione Consumatori per mettere la parola fine alla sua odissea. Ebbene, ci è riuscito, guadagnando pure un rimborso per 250 euro.

Il Garante della Privacy, a tal punto, è stato molto chiaro. Quando ricevete un SMS, così come un altro testo pubblicitario non richiesto, prendete carta e penna e scrivete una bella lettera da inviare come raccomandata con ricevuta di ritorno, chiedendo all’azienda che gestisce i vostri dati di rimuovervi dal loro database e non inviare più messaggi pubblicitari di alcun tipo.

Se la cosa non dovesse bastare, fate come quest’uomo che si è rivolto all’associazione consumatori. Se tutti ci dessimo da fare in tal senso, forse i furbetti delle aziende ci penserebbero due volte a inviare messaggi a destra e a manca!

5 commenti su “SMS indesiderati, se reclami c’è il rimborso!”
  1. FRANCESCO ha detto:

    RICEVO SMS INDESIDERATI DALLA TRE sul telefono cellulare 340 52 18 875
    ricevo inoltre telefonate di compagnie telefoniche e venditori vari sui miei telefoni di rete fissa 080 468 36 50 e 080 468 28 97 entrambi di WINDinfostrada 9t.
    DESIDERO RICEVERE GRATUITAMENTE I MODULi PER RECLAMi
    DISTINTI SALUTI
    FRANCESCO NITTI
    340 52 18 875
    ingnitti@libero.it

  2. anna tabasso ha detto:

    Flycell … ! mi hanno rubato 10 € in 10 giorni con degli sms che annullavo subito e non sapevo chi me li mandasse.
    Chi sono questi ladri ? e come devo fare per riavere il mio denaro ? sarà poco ma è fastidioso che rubino anche al telefono.
    Ditemi come devo fare. grazie

  3. melissa ha detto:

    Ciao, anche a me è successa la stessa cs su facebook! Solo che io non ci ho mai fatto caso e mi sno fartta “rubare” la somma di 45 euro in tre mesi! Ho scritto una raccomandata A/R con l’aiuto della lega dei consumatori con la richiesta di rimborso, vediamo cosa se ne esce! Maledetti!

  4. BASTARDI ha detto:

    anche a me è successa la stessa cosa meno male che mi hai detto come disattivarlo questi bastardi devono essere denunciati

  5. fred ortiz ha detto:

    su Facebook ci sono vari quiz-uno di questi su Q.I. ad un certo punto vi chiede il n.di cellulare. Se lo mettete vi arriveranno degli sms che vi informano di essere iscritti a FLYCELL al costo di 5 euro la settimana per un servizio di scarica suonerie ed altre balle.
    Nessuno vi ha chiesto se siete d’accordo a ricevere questo servizio ma è bastato inserire il vostro numero di cellulare.
    Vi prelevano subito 5 euro e se non mandate uns sms al 48244 con la parola STOP, il furto prosegue!
    Un furto bello e buono! Siccome sanno che per 5 euro uno non va a ricorrere e fare la raccomandata, loro ci sguazzano.
    Fate il conto 5 euro per migliaia che indicano solo il loro numero di cellulare, quanti milioni di euro possono guadagnare.
    Dovrebbe intervenire l’Associazione consumatori, il garante, le iene o striscia la notizia perchè chissà quanti vengono derubati in questo modo!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009