La UE abbassa le tariffe di roaming: sarà sempre meno costoso chiamare da e all’estero

Di , scritto il 29 Marzo 2012

Finalmente è arrivato il tanto atteso taglio delle tariffe roaming da parte della commissione UE, che va nella direzione di omologarle a quelle nazionali. Si partirà il 1 luglio 2012, quando telefonare, inviare SMS e trasmettere dati inizierà a costare meno. E a distanza di un anno e di due anni il costo scenderà ulteriormente. Inoltre, all’insegna della libera concorrenza, dal 1 luglio 2014 si avrà la possibilità di siglare un contratto limitato al roaming con operatori telefonici diversi dal proprio per il periodo in cui ci si reca all’estero, pur conservando il proprio numero.

Nei dettagli:
* le chiamate effettuate dall’estero costeranno 29 cent/minuto il 1 luglio di quest’anno – poi dal luglio 2013 costeranno solo 24 cent che scenderanno a 19 nel 2014
* le chiamate effettuate dall’estero costeranno 8 cent/minuto – che diventeranno 7 cent dopo un anno e 5 cent dopo due.

* gli SMS passeranno a 9 cent dal 1 luglio 2012, costeranno 8 cent dal 1 luglio 2013 e 6 cent dal 1 luglio 2014.

* il traffico dati scenderà a un costo di 70 cent/MB il 1 luglio 2012, poi a 45 cent/MB il 1 luglio 2013 e a 20 cent/MB il 1 luglio 2014.


1 commento su “La UE abbassa le tariffe di roaming: sarà sempre meno costoso chiamare da e all’estero”
  1. […] mobile in roaming internazionale 17 Luglio 2012 alle 15:35 scritto da daniele Con il taglio delle tariffe di roaming nell’Unione Europea, tutti gli operatori aggiornano le offerte, anche per il traffico dati. Wind, ad esempio, ha messo […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009