Telco Exodus 1: lo smartphone di HTC per chi investe in criptovalute

Di , scritto il 31 Ottobre 2018

Sono sempre più numerosi coloro che scelgono di investire denaro nelle criptovalute, la più nota delle quali è il bitcoin, subito seguita da Ethereum (in questa sezione del nostro blog solofinanza.it troverete interessantiarticoli in proposito). HTC ha dedicato il modello di smartphone chiamato Exodus 1 a queste persone, che avranno così a disposizione un device ideale per la conservazione delle criptovalute in loro possesso nella massima sicurezza. Uno smartphone che diventa un portafoglio di investimenti, insomma: infatti all’interno del telefono un’area è riservata alla funzione di wallet, per la gestione delle somme in monete virtuali e delle chiavi crittografiche. Lo spazio è protetto dai malintenzionati che potrebbero passare attraverso il sistema operativo.

Questa la scheda tecnica succinta di Exodus 1:
* display da 6 pollici, con rapporto 18:9
* processore Snapdragon 845
* sistema operativo Android 8 Oreo
* 6 GB di RAM
* 128 GB di memoria interna
* due fotocamere posteriori (da 12 e da 16 MP) e due fotocamere frontali da 8 MP
* batteria da 3500 mAh
* due slot per l’inserimento di altrettante nano sim

Interessante e decisamente innovativa la tecnologia che permette di rientrare in possesso del proprio portafoglio nel malaugurato caso di smarrimento o furto dello smartphone: HTC ha infatti messo a punto un sistema che consente la distribuzione di informazioni su vari amici: questi dati possono essere rimessi insieme e ricomposti per formare la propria chiave di recupero e ritrovare l’accesso al proprio wallet.

Exodus 1 sarà disponibile tra un mese ma è già possibile preordinarlo sul sito, ovviamente pagando i circa 840 dollari del suo valore in criptovalute (0,15 Bitcoin oppure 4,78 Ethereum).



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloTelco.it – Guida su cellulari, smartphone e tariffe telefoniche supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009